Skip Navigation LinksD-Day 6 Giugno 1944 > Introduzione

Il 6 giugno 2004 ricorre il 60° Anniversario dello sbarco in Normandia, avvenuto durante la Seconda Guerra Mondiale. Un evento di grande portata storica che ha cambiato il corso della guerra e della storia del mondo.

Con il D-Day ha inizio la fine del Terzo Reich. Lo sbarco puntava alla liberazione della Francia occupata e minacciava il successivo affondo verso il cuore industriale della Germania.

Il D-Day è una delle operazioni militari più raccontate e celebrate della storia, anche perchè poche altre furono così importanti. Un'operazione complessa come nessun'altra mai condotta prima, con poche probabilità di successo e altissimi rischi. Le funeste conseguenze di un fallimento dell'operazione sarebbero potute essere molteplici, tra cui il rischio di un armistizio unilaterale della Russia che, stremata da lunghi anni di guerra, aveva subito da sola la pressione delle armate di invasione naziste.


Utah beach

Se la guerra fosse durata oltre, forse sarebbe stato considerato l'uso di bombe atomiche sulle città tedesche, come avvenne a Hiroshima e Nagasaki. Il valore morale del D-Day non consiste solo nell'avere avvicinato la vittoria degli Alleati, ma anche di avere abbreviato la durata della guerra e quindi le sofferenze del continente Europeo e del mondo intero.

Con questo sito voglio raccontare questo evento militare secondo il mio punto di vista: è il mio personale tributo al sacrificio di tutti coloro che impegnarono la propria vita per scacciare il nazismo e il fascismo dall'Europa.

Skip Navigation LinksD-Day 6 Giugno 1944 > Introduzione